Servizio Civile Nazionale

 
Header contenuto di sinistra
sezione servizio civile nazionale
sezione servizi online
sezione bandi
sezione banca dati
sezione volontari

aiutare chi lavora nella scuola per innovare la scuola

ASSUNTA MIRANTE, 11 settembre 2017

servizio svolto dal 21 novembre 2016 al 11 settembre 2017

aiutare chi lavora nella scuola per innovare la scuolaCaro volontario, posso considerarmi tuo pari ancora per qualche ora e poi chiuderò questa porta. È finita, è passato circa un anno da quel giorno che per la prima volta l’ho attraversata e come te ero perplessa, ero spaventata e incuriosita, ero piena di vita e non sapevo cosa aspettarmi ma avevo tutta la determinazione di non fermarmi. E ti dirò, è stata proprio quella determinazione a non farmi mollare, a far si che tutti i giorni abbia riaperto questa porta dopo averla sbattuta in lacrime innumerevoli volte, perché quello che ti aspetti non sempre rispecchia la realtà e troppe volte temi di non farcela. La mia esperienza non è stata semplice e ti dirò non voglio che le mie parole ti scoraggino o ti lascino perplesso anzi, voglio che il mio possa esser letto come un esempio, l’esempio di una ragazza che ha deciso di percorrere 800km per raggiungere una grande città che le avrebbe potuto offrire tanto, che ha scelto questo progetto molto affine alle sue aspettative future e che ce l’ha messa tutta per raggiungerne la fine. Ogni giorno nella mia mente è stato vissuto come l’ultimo, iniziavo con tanti buoni proposi e aspettative ma si rivelava automaticamente il contrario, e alla fine di tutte le mie giornate mi domandavo ma perché sono qui? Qual è il mio scopo? Qual è il beneficio e a cosa mi porterà tutto questo? Ti dirò, ancora oggi non so rispondere a queste domande, nonostante il tempo che è passato, nonostante le persone che ho incontrato e i luoghi che ho visitato, nonostante l’essermi sentita l’ultima ruota del carro e aver pianto e riso nello stesso momento, nonostante tutto io sono felice… felice per aver raggiunto con tutte le forze questo giorno, felice perché ho messo alla prova il mio corpo e la mia mente e ho costatato che la volontà sconfigge tutto, felice perché se ieri mi avessi chiesto se fossi stata tanto forte ti avrei risposto no, solo ad immaginarlo fuggirei! Ma oggi è diverso, oggi io so di esserlo! Ho una nuova consapevolezza che ti auguro di ottenere! La consapevolezza che tu vali e che la determinazione abbatte tutte le mura. E ti consiglio, da volontario, ora che lo sei o domani se deciderai di esserlo: mantieni sempre la testa anche se spesso sentirai di perderla, non perdere la fiducia in te stesso, impara ad aspettare senza mai stancarti di farlo anche se pensi che non ne riceverai niente in cambio, confrontati con il trionfo delle piccole cose e con la rovina di altre, abbi la forza di guardare rompere le cose in cui hai messo il cuore per poi ricostruirle e tieniti pronto a rischiare tutto ogni volta che ne sentirai il bisogno anche se temi di poter perdere, e per ultimo ... ripetiti sempre, io ce la posso fare. L’inconsapevolezza di quello che mi aspetta domani è la forza che mi regge in piedi oggi! Vai e sii fiero di te non è da tutti diventare e restare un volontario ma il tuo coraggio ti ripagherà e capirai che ne è valsa la pena!

da un volontario che non si è mai sentito sconfitto...

« torna indietro

Header contenuto di destra
sezione regioni e provincie autonome cartina dell'italia Servizio Civile Universale Archivio storico sull'obiezione di coscienza
regione sardegna regione piemonte regione lombardia regione friuli venezia giulia regione valle d'aosta regione marche regione toscana regione umbria regione lazio regione abruzzo regione molise regione basilicata regione campania regione puglia regione calabria regione emilia romagna regione liguria regione veneto provincia autonoma di bolzano provincia autonoma di trento regione sicilia

Sito ottimizzato per Internet Explorer 9