Servizio Civile Nazionale

 
Header contenuto di sinistra
sezione servizio civile nazionale
sezione servizi online
sezione bandi
sezione banca dati
sezione volontari

Bambini in azione

Antonella  Mura, 08 aprile 2013

servizio svolto dal 02 aprile 2012 al 02 aprile 2013

Il mio punto di vista

Incredibile! Il mio tanto atteso Servizio Civile si è concluso!
Con un inizio un pò in bilico tra ritardi e partenze scaglionate, finalmente il 2 aprile 2012 alle otto in punto è "partito il mio treno". Si sono aperte per me le porte della Scuola Infanzia San Raimondo delle Figlie di Maria Ausiliatrice. Sembra ieri eppure è passato già un anno da quel giorno, l'anno più veloce, ricco, emozionante e totalizzante della mia vita.

Dopo anni di studi, tra supplenze e brevi esperienze lavorative, la possibilità di svolgere il Servizio civile in ambito educativo mi ha riempito il cuore di gioia e soddisfazione da subito, ma mai avrei potuto immaginare tanto. La realtà ha superato di gran lunga ogni mia aspettativa. Ogni singolo giorno trascorso all'interno di questa struttura mi ha regalato un insegnamento, una crescita, un arricchimento nuovo. Lavorare con i bambini è un privilegio unico, di cui io ho potuto godere grazie a questa grande opportunità. I giovanissimi sono il futuro della società, quindi partire da loro, dedicarsi a loro, "crescendoli" bene è il miglior investimento che si possa fare per un mondo migliore di com'è. Tutta l'energia spesa in loro favore ti ritorna in tantissimi modi: con i sorrisi, con la loro gioia di vivere, con parole e progressi... vedere giorno dopo giorno la loro evoluzione è uno spettacolo irripetibile.

"Bambini in azione" è stato proprio questo: portare ciascun bimbo alla piena consapevolezza di tutte le sue capacità per rendersi protagonista della sua stessa esistenza già dalla più tenera età. Durante questi dodici mesi ho incontrato tante persone, gente che s'impegna da anni per far funzionare questa grande macchina nel migliore dei modi, per arricchirla e renderla speciale. Insegnanti, personale vario ma soprattutto le suore sono l'anima di questa scuola, ed io sono fiera e orgogliosa di aver respirato quest'aria che mi ha reso più ottimista e consapevole del fatto che il mondo specie di questi tempi non è fatto solo di gente in continua lotta e competizione.

Il Servizio Civile riaccende quei valori che nella società di oggi spesso si dimenticano o trascurano, e lascia il posto all'altruismo e alla solidarietà, perché il suo spirito è proprio questo, lavorare con l'altro per l'altro per far star bene te stesso. Tornare a casa esausta ma felice è una delle sensazioni più belle che si possano provare. Fare quello che si ama sapendo di far bene anche ad altri oltre che a se stessi è una fortuna, un privilegio, un onore.

La stella del Servizio Civile Nazionale ha fatto più luce nel mio cielo e continua a farlo anche ora...

Un grande grazie a chi l'ha permesso a me e continuerà a permetterlo a molti altri giovani volontari. 

« torna indietro

Header contenuto di destra
sezione regioni e provincie autonome cartina dell'italia Servizio Civile Universale Spot2018 Archivio storico sull'obiezione di coscienza
regione sardegna regione piemonte regione lombardia regione friuli venezia giulia regione valle d'aosta regione marche regione toscana regione umbria regione lazio regione abruzzo regione molise regione basilicata regione campania regione puglia regione calabria regione emilia romagna regione liguria regione veneto provincia autonoma di bolzano provincia autonoma di trento regione sicilia

Sito ottimizzato per Internet Explorer 9