Servizio Civile Nazionale

 
Header contenuto di sinistra
sezione servizio civile nazionale
sezione servizi online
sezione bandi
sezione banca dati
sezione volontari

14° Corso di formazione per formatori di Servizio Civile Nazionale, Roma, 25-29 novembre 2013
(22/11/2013)

Il giorno 25 novembre 2013 avrà inizio il 14° Corso di formazione per formatori di Servizio civile, organizzato in sede dal Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale.
La 14° edizione del corso affronta le tematiche rilevanti inerenti al Servizio Civile Nazionale ed approfondisce le metodologie didattiche in uso ai formatori, sulla base delle indicazioni contenute nelle nuove "Linee guida sulla formazione generale dei giovani in servizio civile nazionale" (Decreto n.160 del 19 luglio 2013).
Il corso si articola su cinque giornate, coinvolgendo una classe di 25 persone e prevede interventi di esperti sulle materie oggetto del corso e di dirigenti del Dipartimento sulle tematiche strettamente inerenti all'organizzazione del sistema Servizio Civile Nazionale.
La formazione è ritenuta dal Dipartimento fattore costitutivo e strategico del sistema ed elemento di qualità del progetto di Servizio civile.

Destinatari

I formatori degli Enti di Servizio Civile Nazionale.
Figura capace di accompagnare lo sviluppo della persona e del gruppo dei volontari. In grado di trasmettere lo spirito del Servizio civile, come opportunità per i volontari di sentirsi parte attiva della comunità nazionale, recuperando il senso stesso della cittadinanza e coniugandolo al diritto/dovere di difesa del Paese.
Il formatore deve anche facilitare, insieme ad altri operatori, le condizioni di scambio tra i giovani e le organizzazioni che li ospitano, assicurando così il successo dell'esperienza.

Obiettivi

Mettere i partecipanti nelle condizioni di confrontarsi sulle tematiche indicate dai moduli delle Linee Guida, sia sul piano cognitivo sia su quello pragmatico, attraverso una metodologia che permetta a ciascuno di elaborare ed assumere uno stile appropriato, capace di coniugare il piano dei valori, come proposti dalla "Carta d'impegno etico" al piano pratico, dell'operatività nel proprio ambito di lavoro.
In particolare:

  • Far assumere ai formatori maggiore consapevolezza sul proprio ruolo nel sistema del Servizio Civile Nazionale (SCN);
  • Trasferire le informazioni fondamentali sulle diverse tematiche che caratterizzano il SCN, in funzione del passaggio di know how ai giovani volontari;
  • Illustrare modelli, metodologie e strumenti educativi: acquisizione di uno stile formativo appropriato alla novità del SCN per il proprio Ente, e funzionale all'apprendimento successivo da parte dei giovani;
  • Acquisire la modalità di lavoro per progetti, applicandola alla progettazione formativa;
  • Contribuire allo sviluppo di una cultura condivisa sul Servizio civile a livello nazionale

In allegato il programma del corso 

Data ultimo aggiornamento: 27/01/2015



Allegati:

- Programma Corso formatori 2013.pdf
Header contenuto di destra
sezione regioni e provincie autonome cartina dell'italia Servizio Civile Universale Spot2018 Archivio storico sull'obiezione di coscienza
regione sardegna regione piemonte regione lombardia regione friuli venezia giulia regione valle d'aosta regione marche regione toscana regione umbria regione lazio regione abruzzo regione molise regione basilicata regione campania regione puglia regione calabria regione emilia romagna regione liguria regione veneto provincia autonoma di bolzano provincia autonoma di trento regione sicilia

Sito ottimizzato per Internet Explorer 9