Servizio Civile Nazionale

 
Header contenuto di sinistra
sezione servizio civile nazionale
sezione servizi online
sezione bandi
sezione banca dati
sezione volontari

La storia dell'Ufficio 2011

Nel 2011 si è celebrato il decennale di istituzione del Servizio Civile Nazionale su base volontaria. L'evento si è svolto il 6 aprile nel Salone degli Arazzi della RAI alla acaa8ab7-8f48-4c78-921c-882b35604e8d_ConfRai6apr2011_relatori.jpgpresenza del Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, Sen. Carlo Giovanardi e del Capo dell'Ufficio Nazionale per il Servizio Civile, on. Leonzio Borea; alle relazioni di apertura e chiusura della Conferenza stampa, che hanno delineato le prospettive future del SCN, sono seguite quelle dei capi dell'UNSC succedutisi nel tempo, che hanno ripercorso il cammino decennale del Servizio.

Fra le iniziative del decennale, l'UNSC ha organizzato, in collaborazione con la Lega Calcio, un evento di forte impatto mediatico ; sabato 9 e domenica 10 aprile, in tutti gli stadi della Serie A, all'inizio delle partite uno striscione con la scritta"2001-2011 Servizio civile nazionale" ha accompagnato l'ingresso in campo dei giocatori, mentre gli schermi degli stadi trasmettevano l'ultimo spot del servizio civile. 

Dal 14 al 20 marzo, l'Ufficio ha promosso la settimana di donazione del sangue, in collaborazione con CIVIS e il Centro nazionale del sangue, ideando lo slogan "un vitale Servizio, un atto Civile, un impegno Nazionale". 
Nel corso della Conferenza stampa di presentazione della campagna di promozione alla donazione del sangue, tenuta dal Sottosegretario Carlo Giovanardi a Palazzo Chigi il 9 marzo, è stata evidenziata l'efficacia dell'azione di sensibilizzazione e di promozione della settimana, che ha consentito un incremento delle donazioni del 4%.

In occasione dell'Anno europeo delle attività di volontariato che promuovono una cittadinanza attiva che ha coinciso, tra l'altro, con il decimo anniversario dell'anno internazionale dei volontari promosso dall' ONU nel 2001 - l'Ufficio, quale componente del Tavolo interistituzionale dell'Organismo nazionale di coordinamento del Ministero del lavoro, è stato impegnato in una serie di attività.

Ha partecipato alla Conferenza di apertura dell'Anno Europeo sul tema Sussidiarietà e volontariato in Italia e in Europa: volontari, esperienze e strumenti a confronto, tenutasi a Venezia dal 31 marzo al 1 aprile 2011. Nel corso della seduta plenaria l'On. Leonzio Borea ha svolto una relazione sulle attività del Servizio Civile Nazionale, con particolare riferimento all'impegno dei volontari in campo europeo ed internazionale.

Nel corso del Tour dell'Anno Europeo delle attività di volontariato che promuovono la Cittadinanza attiva, che ha coinvolto le capitali di 27 Paesi europei, facendo tappa italiana a Roma dall'11 al 14 luglio, l'On. Leonzio Borea ha tenuto una relazione e l'Ufficio è stato presente nell'area espositiva.

Sono state ideate e realizzate due pubblicazioni: l'opuscolo Il Servizio civile nazionale all'estero. Una scelta volontaria di solidarietà multiculturale e multietnica, in lingua italiana, francese ed inglese e, in collaborazione con il Ministero del Lavoro e Politiche Sociali, una edizione speciale del Compagno di viaggio, dedicata al tema del volontariato.

b6efd6a1-fb38-4e26-91a8-7f694ee45cf7_2giugno2011constendardo.jpg

Particolare rilevanza è stata data alla partecipazione dei 21 volontari in SCN alla festa della Repubblica, celebrata ai Fori Imperiali il 2 giugno alla presenza del Presidente Giorgio Napolitano, di 47 Capi degli Stati esteri e delle massime autorità dello Stato Italiano. La sfilata, commemorativa dei 150 anni dell'Unità d'Italia, ha passato in rivista le tradizioni, le gesta, i mezzi e le uniformi d'epoca dell'Esercito, della Marina, dell'Aeronautica, dei Carabinieri, tutti gli organismi istituzionali e della società civile del nostro Paese, che lungo il percorso delle Guerre d'Indipendenza, che conducono allo stato unitario, della Grande Guerra, della II Guerra Mondiale e della Liberazione tracciano il nostro cammino democratico.

5bdeef43-8b88-46ad-aa06-57736f174c63_UNSC_ViaSicilia_ridotto.jpgDalla fine di agosto alla fine di settembre l'Ufficio è stato impegnato nel trasloco dagli stabili di via S. Martino della Battaglia e di via Palestro alla nuova sede in via Sicilia, 194, fortemente voluta dall'On.le Leonzio Borea. Alla riorganizzazione logistica segue quella funzionale dell'Ufficio realizzata con DPCM 15 settembre 2011, pubblicato sulla GU n. 283 del 5/12/2011, che prevede un nuovo assetto organizzativo in due Uffici e nove Servizi, tramite accorpamento del Servizio rapporti istituzionali e del Servizio gestione rispettivamente nel Servizio comunicazione e nel Servizio assegnazione e gestione.

L'anno si conclude con la fine anticipata del Governo Berlusconi che ha rassegnato le dimissioni il 12 novembre, il 16 dello stesso mese si è insediato il Governo Monti; il 13 dicembre il Presidente del Consiglio Mario Monti ha conferito la delega in materia di Servizio civile al Ministro per la cooperazione internazionale e l'integrazione, Prof. Andrea Riccardi, con DPCM 13/12/2011 pubblicato in Gazzetta Ufficiale 16/2/2012 Serie generale n. 39.

Il 13 dicembre l'on. Borea si dimette da Capo dell'UNSC e le medesime funzioni vengono assolte dal Direttore Vicario, dr. Paolo Molinari.

d6ac3fb3-0d3d-4531-8c85-88f989c7b3f2_InaugurazioneSedeUNSC.jpgIl 16 dicembre, con una cerimonia religiosa tenuta da S.E Cardinale Yuliàn Herranza Casado, alla presenza del Sen. Carlo Giovanardi e dell'On. Leonzio Borea, di rappresentanti degli Enti e del personale UNSC, si è inaugurata la nuova sede di Via Sicilia, 194.

 

Data ultimo aggiornamento: 31/07/2014
Header contenuto di destra
sezione regioni e provincie autonome cartina dell'italia Servizio Civile Universale Spot2018 Archivio storico sull'obiezione di coscienza
regione sardegna regione piemonte regione lombardia regione friuli venezia giulia regione valle d'aosta regione marche regione toscana regione umbria regione lazio regione abruzzo regione molise regione basilicata regione campania regione puglia regione calabria regione emilia romagna regione liguria regione veneto provincia autonoma di bolzano provincia autonoma di trento regione sicilia

Sito ottimizzato per Internet Explorer 9