Servizio Civile Nazionale

 
Header contenuto di sinistra
sezione servizio civile nazionale
sezione servizi online
sezione bandi
sezione banca dati
sezione volontari

Comunicato del 30 gennaio 2006
(30/01/2006)

 COMUNICATO

In data odierna il Comitato DCNAN ha approvato - dopo una lunga ed approfondita discussione, durata circa un anno - un documento di analisi per la definizione del concetto di «Difesa civile non armata e nonviolenta».

L'elaborato, che sarà reso pubblico quanto prima sul sito, costituisce il primo contributo istituzionale relativo alla definizione di una difesa alternativa, di carattere nonviolento. Il Comitato ha raggiunto questo importante risultato attraverso il concorso di numerosi soggetti, che hanno contribuito anche partecipando ad un Seminario di approfondimento tenutosi a Roma lo scorso 19 maggio.

Il Comitato ha inoltre definitivamente deliberato - ricevendone riscontro positivo - di proporre all'UNSC il finanziamento di una ricerca pluriennale di interesse nazionale sul tema "Obiettivi e tecniche della Dcnan". Inoltre, il Comitato ha ricevuto formale riscontro da parte dell'Ufficio circa: a) la proposta di inserire - nelle prossime campagne di promozione del servizio civile nazionale - un riferimento al suo carattere di "difesa civile non armata e nonviolenta"; b) la promozione di un sondaggio volto, fra l'altro, a comprendere la percezione nel mondo giovanile del servizio civile come forma di difesa civile nonviolenta; c) la pubblicazione integrale degli atti del Seminario svoltosi il 19 maggio 2005 sull'evoluzione del principio del "sacro dovere di difesa della Patria", nonché del documento appena approvato; d) la presentazione alla Consulta nazionale di una proposta per l'emanazione di un bando per la selezione di progetti sperimentali di DCNAN, secondo quanto già proposto dal Comitato ed in parte avviato con l'audizione degli enti già impegnati nello svolgimento di progetti all'estero.

Il Comitato auspica di poter incontrare al più presto il Ministro Giovanardi per riferirgli direttamente le risultanze del lavoro fin qui svolto, ed auspica di tornare a riunirsi nella composizione piena, per provvedere alla elezione del nuovo Presidente e del nuovo vice Presidente.

Roma, il 30 gennaio 2006.

Allegati

Data ultimo aggiornamento: 31/07/2014
;
Header contenuto di destra
sezione regioni e provincie autonome cartina dell'italia Servizio Civile Universale Archivio storico sull'obiezione di coscienza
regione sardegna regione piemonte regione lombardia regione friuli venezia giulia regione valle d'aosta regione marche regione toscana regione umbria regione lazio regione abruzzo regione molise regione basilicata regione campania regione puglia regione calabria regione emilia romagna regione liguria regione veneto provincia autonoma di bolzano provincia autonoma di trento regione sicilia

Sito ottimizzato per Internet Explorer 9