Servizio Civile Nazionale

 
Header contenuto di sinistra
sezione servizio civile nazionale
sezione servizi online
sezione bandi
sezione banca dati
sezione volontari

GIULIA MONDO giuliamon87@gmail.com

Buongiorno a tutti voi volontari del Servizio Civile Nazionale,

mi presento brevemente prima di entrare nel vivo del mio programma: mi chiamo Giulia Mondo, ho 28 anni, abito a Savona e sono laureata in Scienze Della Comunicazione. Da settembre 2015 svolgo Servizio Civile presso l’Avis Provinciale di Savona: ho deciso di intraprendere questo mio anno da volontaria perché credo sia un’esperienza a 360 gradi, una possibilità per crescere professionalmente e soprattutto personalmente. Ciò che facciamo presso ogni ente scelto da noi e che ovviamente ha scelto noi tra tutti coloro che avevano fatto domanda, è un impegno, un incarico che ci siamo presi e che dobbiamo mantenere. A questo proposito ho deciso di candidarmi come delegato regionale per la Liguria: per prendermi un impegno con tutti voi.

Vi propongo quindi il mio programma in modo chiaro e semplice restando con i piedi per terra:

1-      Snellimento della burocrazia – Come ben sapete abbiamo dovuto compilare e stampare molti documenti, alcuni anche ripetitivi, durante la fase iniziale, e non solo, del Servizio Civile. Vorrei ridurre all’essenziale tutte queste “carte” che molte delle quali sono tra l’altro già presenti online.

2-      Dare vita ad un forum regionale dei volontari del Servizio Civile – Per potersi mettere in contatto, confrontarsi, condividere la propria esperienza, avere accesso a domande e relative risposte alle varie problematiche è opportuno creare uno spazio virtuale dove il volontario può sentirsi vicino sia ai colleghi volontari della propria regione e sia ai delegati regionali. Questi ultimi dovrebbero crearne uno per ogni regione di modo da colmare il distacco che c’è tra i volontari e i delegati stessi.  

3-      Ridefinizione dei diritti del volontario – Abbiamo a disposizione 20 giorni di permesso e 15 di malattia durante tutto il nostro anno di Servizio Civile e oltre ad essere esigui visto l’impegno annuale, i giorni di permesso sono “sprecati” per le giornate di festa nazionale. Se l’ente chiude a causa di una festa nazionale o regionale, il volontario anch’esso è in festa: ci deve essere un cambiamento e una ridefinizione di questo diritto. In più visto che la fascia di età a cui si rivolge il Servizio Civile va dai 18 ai 28 anni sarebbe opportuno introdurre nei permessi straordinari anche quello per sostenere gli esami universitari.

4-      Promuovere lo scambio interculturale – Questo mio punto del programma mi è venuto in mente pensando alla mia scelta dell’ente dove svolgere Servizio Civile ed è rivolto a tutti coloro che vorrebbero avere l’opportunità di conoscere una realtà diversa da quella in cui si è impegnati. Vorrei portare alla vostra attenzione lo scambio interculturale: è uscito da poco un programma sperimentale europeo con scadenza il 9 marzo 2016 per la selezione di 50 volontari da impiegare in progetti all’estero nei paesi dell’Unione Europea per la durata di 6 mesi. Da questo bando è nata la mia idea di poter far svolgere a chi già sta svolgendo Servizio Civile in Italia un periodo (dai 20 ai 30 giorni massimo) all’estero come scambio interculturale.

Ovviamente sono aperta alla discussione e alle vostre opinioni e consigli circa le mie idee: credo che la condivisione e la discussione siano il primo passo per trasformare queste idee in realtà concrete. Vi lascio quindi la mia mail personale per contattarmi: giuliamon87@gmail.com.

Un saluto a tutti voi,

Giulia

 

 

Indietro
Header contenuto di destra
sezione regioni e provincie autonome cartina dell'italia Servizio Civile Universale Archivio storico sull'obiezione di coscienza
regione sardegna regione piemonte regione lombardia regione friuli venezia giulia regione valle d'aosta regione marche regione toscana regione umbria regione lazio regione abruzzo regione molise regione basilicata regione campania regione puglia regione calabria regione emilia romagna regione liguria regione veneto provincia autonoma di bolzano provincia autonoma di trento regione sicilia

Sito ottimizzato per Internet Explorer 9