Servizio Civile Nazionale

 
Header contenuto di sinistra
sezione servizio civile nazionale
sezione servizi online
sezione bandi
sezione banca dati
sezione volontari

SELEZIONI

  1. Al volontario spettano il vitto e l'alloggio?
  2. Quali spese di trasporto vengono rimborsate?
  3. Come viene effettuato il rimborso di vitto e alloggio?

  1. Al volontario spettano il vitto e l'alloggio?

  2. Se previsto dal progetto di Servizio civile in Italia il vitto e l'alloggio è a carico dell'Ente. Per attività all'estero il rimborso del vitto e alloggio è corrisposto dall'UNSC all'Ente di Servizio civile. 

    Data ultimo aggiornamento: 09/07/2014
  3. Quali spese di trasporto vengono rimborsate?

  4. Il volontario impegnato in un progetto di servizio civile in Italia e residente in un Comune diverso da quello di realizzazione del progetto ha diritto al rimborso delle spese del solo viaggio iniziale per il raggiungimento della sede del progetto (aereo, treno, pullman, traghetto purché risulti il mezzo più economico).
    Le spese di viaggio saranno rimborsate al volontario direttamente da questo Dipartimento, previa presentazione di richiesta sottoscritta dal volontario e del relativo titolo di viaggio.
    La richiesta dovrà essere presentata dal volontario al responsabile dell'Ente che ne curerà l'inoltro a questo Dipartimento.
    Con le stesse modalità saranno rimborsate le spese per il raggiungimento del luogo di residenza al termine del servizio.
    Per i volontari impegnati in progetti di servizio civile all'estero è previsto il rimborso delle spese del viaggio di andata e ritorno dall'Italia al Paese estero di realizzazione del progetto (ed un eventuale rientro, se previsto dal progetto approvato).
    Sono a carico dell'Ente accreditato i costi derivanti dalla partecipazione alla formazione generale e specifica. 

    Data ultimo aggiornamento: 09/07/2014
  5. Come viene effettuato il rimborso di vitto e alloggio?

  6. L'UNSC non provvede a corrispondere il rimborso forfettario né per il solo vitto né per il vitto e l'alloggio per i progetti da realizzare in Italia. Ciò non impedisce agli enti di prevedere la fornitura dei predetti servizi nell'ambito dei progetti, il cui costo sarà a totale carico degli enti stessi.

    Gli Enti titolari di progetti di Servizio civile all'estero, con posti di vitto e alloggio, devono provvedere alla quantificazione della spesa da rimborsare in relazione al numero dei servizio previsti da ciascun volontario, devono altresì inviare con cadenza trimestrale (ed esclusivamente per posta) le schede riepilogative al seguente indirizzo:
    Presidenza del Consiglio dei Ministri - Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale - Ufficio organizzazione e comunicazione - Servizio amministrazione e bilancio - via della Ferratella in Laterano 51 - 00184 ROMA.

    Data ultimo aggiornamento: 09/07/2014
Header contenuto di destra
sezione regioni e provincie autonome cartina dell'italia Servizio Civile Universale Archivio storico sull'obiezione di coscienza
regione sardegna regione piemonte regione lombardia regione friuli venezia giulia regione valle d'aosta regione marche regione toscana regione umbria regione lazio regione abruzzo regione molise regione basilicata regione campania regione puglia regione calabria regione emilia romagna regione liguria regione veneto provincia autonoma di bolzano provincia autonoma di trento regione sicilia

Sito ottimizzato per Internet Explorer 9