Benvenuti nel sito del Servizio Civile Nazionale

Sei in Home > Newsletter > Scheda Newsletter


Numero 11/2011 mercoledì 21 settembre 2011
(21-09-2011)

NewsLetter



20-09-2011 - Bandi 2011 dell’UNSC e delle Regioni e Province autonome, per la selezione di 20.123 volontari da impiegare in progetti di servizio civile in Italia e all’estero. Scadenza 21/10/ 2011 ore 14:00

Nella sezione "Bandi SCN" sono pubblicati i Bandi 2011 dell'UNSC e delle Regioni e Province autonome, per la selezione di 20.123 volontari da impiegare in progetti di servizio civile in Italia e all'estero (GURI n. 75 del 20 settembre 2011 - 4°serie speciale - concorsi ed esami).

Si ricorda che è possibile presentare una sola domanda di partecipazione per un unico progetto di Servizio Civile Nazionale, da scegliere tra quelli inseriti nel bando nazionale o nei bandi regionali e delle Provincie autonome, pena l'esclusione.

Data di scadenza: 21 ottobre 2011 - ore 14.00 

Vai ai bandi

Vai alla notizia

20-09-2011 - Pubblicazione delle graduatorie definitive dei progetti di Servizio Civile Nazionale 2011 da realizzarsi in Italia e all'estero.

Con Decreto del Capo dell'Ufficio Nazionale per il Servizio Civile n.115 del 19-09-2011 sono state approvate le graduatorie dei progetti di Servizio Civile Nazionale positivamente valutati da realizzarsi in Italia e all'estero nell'anno 2011.
Sui siti internet delle singole Regioni e Province Autonome sono in corso di pubblicazione le graduatorie relative ai progetti di Servizio Civile Nazionale presentati dagli enti iscritti negli albi regionali e valutati dalle stesse Regioni e Province Autonome.
Tutti gli Enti riceveranno le conseguenti comunicazioni.
Si precisa che la collocazione nelle graduatorie dei progetti valutati positivamente non comporta l'automatico inserimento degli stessi nei bandi per la selezione dei volontari, in quanto, ai sensi del paragrafo 4.5 del Prontuario, allegato al D.P.C.M. 4 novembre 2009, saranno inseriti nei bandi solo i progetti con i punteggi più elevati, fino alla concorrenza delle risorse finanziarie disponibili per l'anno 2011. 

Vai alla notizia

17-09-2011 - XI Assemblea nazionale dei delegati regionali: eletti i rappresentanti nazionali e regionali

ll 16 e 17 settembre si è svolta a Roma, nel centro congressi dell'Istituto Superiore Antincendi, la XI Assemblea nazionale dei delegati dei volontari del Servizio Civile Nazionale alla quale hanno partecipato in totale 68 delegati di cui 49 eletti nel 2011.

I delegati regionali 2011, in rappresentanza dei 19.081 volontari in servizio alla data del 15 aprile 2011, hanno eletto i rispettivi rappresentanti regionali e i due rappresentanti nazionali da proporre al Sottosegretario di Stato Carlo Amedeo Giovanardi per la nomina in Consulta nazionale per il servizio civile. I rappresentanti nazionali avranno il compito di sottoporre all'organo consultivo le istanze dei giovani impegnati nelle attività di servizio civile inerenti i diversi settori di intervento previsti dall'Ufficio nazionale: assistenza, protezione civile, tutela dell'ambiente, valorizzazione del patrimonio artistico e culturale, educazione e promozione culturale, servizio civile all'estero.

All'assemblea ha partecipato, oltre ai 19 delegati eletti nel 2010, anche Manfredi Sanfilippo uno dei due rappresentanti nazionali uscenti.

Nell'assemblea i delegati hanno discusso e si sono confrontati su problematiche e temi di attualità del servizio civile nazionale formulando istanze e proposte.

Le varie istanze dei volontari sono state raccolte in un documento programmatico approvato dai presenti, che sarà presentato all'Ufficio Nazionale.

10 delegati si sono candidati a Rappresentante nazionale. Durante l'assemblea due di loro hanno rinunciato, tra gli 8 rimasti gli aventi diritto hanno eletto:

Macroarea Centro: CONFORTI Silvia con voti 17 in servizio presso l'ente Coordinamento associazioni di volontariato della provincia de L'Aquila (sportello di Sulmona), progetto "Balliamo sul mondo"

Macroarea Estero: BUONERBA Edoardo con voti 8 in servizio presso l'Ente FOCSIV, progetto "Caschi bianchi: interventi umanitari in aree di crisi" in Guatemala

Immagine dei neoeletti

Immagine dei rappresentanti nazionali

Vai alla notizia

15-09-2011 - Marcia della Pace Perugia-Assisi 25 settembre 2011

Il 25 settembre c.a. si svolgerà la 50° Marcia della Pace Perugia-Assisi.

L'evento quest'anno ha una valenza di pregnante significato storico e sociale poiché si inserisce nelle celebrazioni dei 150 anni dell'Unità d'Italia, del 50° anniversario della Marcia della Pace Perugia-Assisi, dell'Anno internazionale dei giovani e dell'Anno europeo del volontariato.

La partecipazione alla Marcia della Pace è testimonianza di cittadinanza attiva e di condivisione di valori che richiedono un costante impegno comune per il raggiungimento della pace, anelo dell'umanità.

Il Servizio Civile Nazionale che non è estraneo al perseguimento di tale obiettivo attraverso attività non violente che mirano alla coesione sociale e al raggiungimento del bene comune, è invitato a partecipare all'iniziativa di domenica 25 settembre.

La partecipazione dei giovani volontari alla Marcia è considerata giorno di servizio effettivo. Coloro per i quali il riposo settimanale coincide con la domenica, avranno la possibilità di utilizzare un turno di riposo entro i 15 giorni successivi, in una data da concordare con l'Ente di servizio.

Gli Enti, pertanto, sono invitati a consentire la partecipazione dei volontari alla Marcia della Pace, avendo cura di redigere un foglio firme dei giovani partecipanti che deve essere trasmesso-nei giorni successivi all'iniziativa- all'Ufficio Nazionale per il Servizio Civile.

E' utile segnalare, inoltre, che il 23 e 24 settembre a Bastia Umbra, in preparazione della marcia, si terrà il Meeting "1000 giovani per la pace" nel corso del quale si tratterà, tra l'altro, il tema del rapporto tra Servizio civile e pace.

Si precisa che la partecipazione al Meeting è a titolo personale. 

Vai alla notizia