Benvenuti nel sito del Servizio Civile Nazionale

Sei in Home > Dipartimento della gioventù e del Servizio Civile Nazionale > Notizie > Scheda notizia


Avviso agli enti: Presentazione dei progetti di SCN per l'anno 2013 - Scadenza 31/10/2012 ore 14:00
(18-07-2012)

In relazione a quanto disposto dal paragrafo 3.3 del: "Prontuario contenente le caratteristiche e le modalità per la redazione e la presentazione dei progetti di Servizio Civile Nazionale da realizzare in Italia e all'estero, nonché i criteri per la selezione e l'approvazione degli stessi", approvato con DPCM del 4 Novembre 2009, gli enti di servizio civile iscritti all'albo nazionale e agli albi regionali e delle Province autonome possono presentare progetti di Servizio Civile Nazionale da realizzarsi in Italia e all'estero dal 1 settembre 2012 e fino alle ore 14:00 del 31 ottobre 2012.
Gli enti iscritti nell'albo nazionale dovranno far pervenire i progetti esclusivamente all'Ufficio nazionale. Gli enti iscritti agli albi regionali e delle Province autonome, dovranno far pervenire i progetti agli uffici regionali e provinciali dove sono dislocate le proprie sedi di attuazione di progetto accreditate. I progetti di Servizio Civile Nazionale da realizzarsi all'estero dovranno pervenire esclusivamente all'Ufficio nazionale, indipendentemente dall'albo al quale sono iscritti gli enti che li presentano.

Ai fini dell'individuazione del termine ultimo di presentazione dei progetti si precisa che:

1- le Amministrazioni procedenti terranno conto esclusivamente della data di arrivo del formato cartaceo e di quello elettronico;

2- a nulla rileva, in caso di spedizione, la data del timbro dell'ufficio postale accettante. Le Regioni e le Province autonome i cui Uffici di protocollo osservano un orario diverso rispetto a quello innanzi indicato sono pregati di pubblicare sul proprio sito internet gli orari dei predetti Uffici.

Si ricorda, infine, che l'Ufficio non provvederà a corrispondere il rimborso forfettario né per il solo vitto né per il vitto e l'alloggio per i progetti da realizzare in Italia. Ciò non impedisce agli enti di prevedere la fornitura dei predetti servizi nell'ambito dei progetti, il cui costo sarà a totale carico degli enti stessi.

Per quanto non previsto nel presente "Avviso" si applicano le disposizioni dettate in materia dal "Prontuario contenente le caratteristiche e le modalità per la redazione e la presentazione dei progetti di Servizio Civile Nazionale da realizzare in Italia e all'estero, nonché i criteri per la selezione e l'approvazione degli stessi", approvato con DPCM del 4 Novembre 2009.

Roma, 18 luglio 2012

                                      IL DIRETTORE VICARIO
                                       Dott. Paolo MOLINARI 

Data ultimo aggiornamento: 02/11/2012